Consulenza Familiare

Tutte le famiglie vanno incontro a sfide difficili durante il proprio percorso evolutivo e, spesso, sono necessari notevoli sforzi e una buona dose di flessibilità per fronteggiare i problemi. È noto come l'esistenza di un problema per un membro della famiglia incida direttamente (o indirettamente) sulla vita di tutti gli altri: i cambiamenti sottesi al processo evolutivo personale e familiare non sempre combaciano con scelte funzionali al benessere di tutti.

Ogni famiglia è caratterizzata da una storia, dei valori, uno stile di vita: nel tempo, le esigenze e le necessità di ciascun componente del nucleo familiare cambiano (anche in rapporto all'età di ciascuno), e così, anche le regole, i ruoli e le funzioni all'interno della famiglia, mutano naturalmente per adattarsi a bisogni vecchi e nuovi. I cambiamenti talvolta generano problemi e sono fonte di disagio.

La famiglia è un contesto terapeutico ottimale per la soluzione di una grande varietà di problemi personali: la disponibilità del sistema familiare, o di una parte di esso, a mettersi in gioco in un percorso terapeutico, è una risorsa estremamente preziosa per chi soffre. Affrontare in tempo i segnali di malessere può diminuire notevolmente il carico di tensione presente nella famiglia e prevenire ulteriori disagi ad esso correlati.

Il nostro intervento con le famiglie si struttura generalmente in una fase iniziale di consulenza cui segue la Terapia Familiare. Durante la fase di consulenza vengono analizzate le specifiche problematiche della famiglia per costruire e condividere degli obiettivi terapeutici utili a promuovere il benessere di ciascun suo membro. Sulla base di ciò, è possibile costruire e proporre il trattamento in modo che risponda il più possibile ai bisogni e alle esigenze della Famiglia.